Vuoi iscriverti alla newsletter e rimanere aggiornato sul concorso?

Quasi libera

Tecnica: Colori acrilici

Un armonioso caos di forme che ci imprigiona in noi stessi, in un’esistenza nella quale è più facile scomparire che essere.

MARIA PIATTO
MARIA PIATTO
Articoli: 2

2 commenti

  1. Cara Maria,
    un’illustrazione demodé, assolutamente fuori dal coro. E’ proprio vero, come disse Gastone Mariani:non c’è più nessuno che dipinge così!

  2. Brava! Una delle poche illustrazioni inerenti al tema che non esagera, piacevole ma carica di significati…
    Bella la rete che cattura lo spettatore intrigandolo nel gioco dei movimenti sinuosi. Complimenti anche per la scelta dei colori.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *