Vuoi iscriverti alla newsletter e rimanere aggiornato sul concorso?

per la colpa di non so di chi

Tecnica: matita su carta liscia

Il mio ciao è un palese tributo ad uno dei più grandi cantautori italiani, Lucio Dalla. Che pubblicò un pezzo intitolato “ciao” nell’estate del 1999. Il cuore della mia illustrazione sta nel giornale che l’autore ha in mano dove vengono messe in confronto due realtà quella della guerra e quella della pace; lo scopo di questo confronto è una critica alla società moderna dove il benessere e l’indifferenza dei nostri giorni non ci fa render conto che “siamo stati sempre in guerra” …”in guerra con noi stessi”.

Marta Crucinio
Marta Crucinio
Articoli: 2

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *