Vuoi iscriverti alla newsletter e rimanere aggiornato sul concorso?

$o$

Tecnica: Digitale

Molti migranti nordafricani – e non solo – cercano aiuto, attraversano prima un mare in senso letterale, poi se riescono ad arrivare, li aspetta un mare di difficoltà. Molti di loro, per l’esperienza umana che devono affrontare, probabilmente (oltre che superare il trauma) saranno costretti anche a crescere o comunque ad avere ben presente le priorità dell’esistenza. (C’è un mio giudizio personale in questo, ci mancherebbe.)
Molti uomini d’affari e politici europei languono al confronto in un mare di soldi in senso letterale, denaro che non sono disposti a concepire se non nel senso del proprio arricchimento – al contrario impoverendosi miserevolmente in senso umano.
Chi dei due abbia veramente più bisogno di aiuto, non saprei.
Nel disegno guardo al secondo gruppo, uomini d’affari e politici europei senza voler fare di tutta l’erba un fascio. Guardo a quelli che neppure si rendono conto di quanto non vedano, quelli che anziché chiedere aiuto, continuano ad avere interesse e a cercare solo ed esclusivamente soldi.

Sara Garagnani
Sara Garagnani
Articoli: 2

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *