16 commenti

  1. trovo una dolcezza infinita soprattutto negli occhi di lei…
    lei ha il paradiso in quegli occhi, sono sicura.. l’ho visto anche io.
    un abbraccio dalla tua parrucchiera che non si è soffermata ad osservare ma è stata rapita da uno sguardo.
    un bacio

  2. Ciao cara sono assieme ad Oscar e stiamo ammirando il tuo bel lavoro come sempre….gli occhi azzurri sono veramente belli…complimenti!!
    Un abbraccio con affetto

  3. Una vera sorpresa. Un lavoro onirico che mi ricorda la pittura di Henri Rousseau.
    Interessante l’assonanza fra la mela e la Apple, in fondo siamo sempre alla ricerca di un paradiso perduto.
    Uno spunto anche vegan perchè come afferma l’artista: nell’Eden nessuno mangia nessuno

  4. Il serpentello tentatore che porta l’iPad fa pensare che l’incomunicabilità  possa essere superata con nuovi rapporti dal vivo, senza l’interposizione dei social network.

    Molto bello e mi piace anche l’ambiantazione nella giungla fantastica.

    Ottimo come sempre !

  5. CONTINUA COSI’, BRAVA LAURA, GLI ANIMALI SONO BELLISSIMI. SPECIALMENTE IL SERPENTE A RIGHE MULTICOLOR E’ DECISAMENTE IL MIO PREFERITO !
    W W W GLI ANIMALI NON UMANI, GO VEGAN!

  6. Le tue idee sono sempre originali.
    La tua creatività  notevole.
    Sei semplicemente GRANDE!!!!!!!!!!
    Con affetto

  7. Bravissima e come sempre ci sono cento idee dentro un quadro; le piùimmediate sono i colori del serpente, lo sguardo del giaguaro e l’incomunicabilità . Geniale come sempre

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *