Vuoi iscriverti alla newsletter e rimanere aggiornato sul concorso?

Mietere è un gioco!

Tecnica: Acrilico

Il signor X stava in piedi al limite del campo, le spighe oscillavano cullate dal vento. È tempo di mietitura finalmente raccoglierò il frutto delle mie fatiche. Il sole splendeva nel cielo e il signor X guardava la terra color oro stendersi a vista d?occhio. Ad un tratto un pensiero gli balenò nella testa ?se mietessi in modo diverso potrei lasciare un impronta che si vede da lontano, il mio campo sarebbe speciale, diverso da ogni altro. Detto fatto montò sul suo trattore e si mise all?opera?
Cominciò tracciando una grata fra le spighe. Mentre lui terminava il lavoro arrivò il signor XY e propose ?perché non giochiamo a tris? scommetto che ti batto senza problemi?.
Il signor X raccolse la sfida e cominciarono un balletto senza sosta nel campo.

VALENTINA LOKUMCU
VALENTINA LOKUMCU
Articoli: 1

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *