Vuoi iscriverti alla newsletter e rimanere aggiornato sul concorso?

Ma che peccato

Tecnica: China nera e colore digitale

L’ingenuo gesto di un pupetto, l’innocenza che vanifica la tentazione.
Piccoli passi.
Mano nella mano, dall’eden verso il proprio eden.

Valerio Tizzi
Valerio Tizzi
Articoli: 1

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *