Vuoi iscriverti alla newsletter e rimanere aggiornato sul concorso?

L’incontro fantastico

Tecnica: china, mordente, digitale

In un noioso martedì pomeriggio, il bambino di città decide di intraprendere un viaggio a bordo del suo aereoplanino di carta e, mentre guarda felice attraverso il binocolo, vede una bellissima cavaliera di draghi alzare la mano e salutarlo. Il mio ciao è l’incontro e l’invito a lasciarsi trasportare dall’immaginazione per rendere un po’ più frizzante quel noioso martedì pomeriggio.

Giulia Diani
Giulia Diani
Articoli: 2

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *