Vuoi iscriverti alla newsletter e rimanere aggiornato sul concorso?

La nave dei saggi: tana libera tutti!

Tecnica: Mista

La defininizione di utopia ha in sé stessa l’impossibilità di realizzazione, qualcosa a cui aspirare pur sapendo di non poter mettere in pratica ciò a cui si aspira. La mia utopia è il presupposto dell’utopia: un mondo coraggioso, pronto a mettere in discussione le premesse culturali e sociali che si reputano essere “normali”, un mondo che sovverta e annienti le gerarchie e che distrugga le galere e i confini, letteralmente e simbolicamente. La mia utopia è una nave di saggi che si liberi dalla follia dell’oppressione, una nave che divampa di vita lottando.

Silvia Viola
Silvia Viola
Articoli: 1

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *