Vuoi iscriverti alla newsletter e rimanere aggiornato sul concorso?

La famiglia, quella semplice

Tecnica: matite colorate

Chi da piccolo non ha parlato con un camion o con gatto o addirittura chi non ha visto nelle nuvole compagni di gioco. Ciò che era inanimato diventava animato. Era molto semplice e bastavano poche cose: una buona dose di immaginazione e un sentimento di condivisione.
Crescendo però non solo ciò che è inanimato resta tale, ma anche ciò che è animato a volte diventa inanimato.
C’è forse un interruttore da qualche parte che spegne immaginazione e sentimento?
In questa immagine mostro quello che considero il vero concetto di famiglia, quella famiglia che ciascuno di noi ha visto tanto tempo fa e che meglio rappresenta la realtà.
Non è UTOPIA, basterebbe accendere l’interruttore e guardarsi attorno.

DANIELA ZAULI
DANIELA ZAULI
Articoli: 3

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *