Vuoi iscriverti alla newsletter e rimanere aggiornato sul concorso?

Horror Vacui. La Vita, l’universo e tutto quanto.

Tecnica: Digitale

Nella vita, la maggior parte di noi (esseri umani) ha familiarità con un concetto di spazio compreso tra oggetti che misurano millimetri a spostamenti nell’ordine dei kilometri. Eppure intorno a noi esiste un qualcosa di inconcepibilmente lontano dal palcoscenico della nostra esperienza: dobbiamo fare salti di un centinaio di milioni di miliardi di miliardi di miliardi di ordini di grandezza per arrivare al limite fisico dell’estremamente piccolo (la scala di Planck), così come dobbiamo percorrerne un centinaio di milioni di miliardi di miliardi verso l’immenso per abbracciare l’intero universo visibile. Provare a raffigurare questo pensiero mi ha mandato in tilt.

Mauro Zanchetta
Mauro Zanchetta
Articoli: 1

Un commento

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *