Vuoi iscriverti alla newsletter e rimanere aggiornato sul concorso?

Guarda che luna

Tecnica: Digitale

Il mio stop l’ho pensato così: su una delle tante strade frenetiche della vita, si deve trovare un momento per fermarsi. La continua corsa a cui siamo abituati non ci permette di goderci gli attimi più belli che la natura ci riserva. Per questo ho scelto di rappresentare una donna che, invece di proseguire, sceglie di fermarsi, spostare lo sguardo e semplicemente osservare la luna. Quella luna che è lì, tutte le sere, ma che lei non ha mai visto così luminosa e bella.

Giulia Ferrari
Giulia Ferrari
Articoli: 1

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *