Vuoi iscriverti alla newsletter e rimanere aggiornato sul concorso?

6 commenti

  1. Fresca, divertente e intelligente! La “morbidezza” della siesta è tutta condensata nelle forme di questi mostriciattoli, finalmente una illustrazione FATTA BENE che non si accontenta di deformare un pò le cose mascherando una incapacità di fondo. Meriti!

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *