Vuoi iscriverti alla newsletter e rimanere aggiornato sul concorso?

Dream Job

Tecnica: disegno vettoriale con Adobe Illustrator

E se tutti potessero avere i mezzi per trovare il lavoro dei sogni? Se ognuno, in Europa, dopo essersi laureato nei tempi previsti e rispetto alle sue condizioni economiche di partenza, ricevesse una somma pari a 20 mila € da spendere come più desidera? Immagino un futuro in cui ognuno decide di passare un anno sabbatico viaggiando e conoscendo il mondo, l’unico modo, forse, per non essere razzisti; un mondo dove piccoli gruppi di neo laureati decidono di mettersi in proprio creando una start-up o semplicemente aprendosi un bar, costruendo reti sociali di persone e non di social network; un mondo dove il titolo di studio vale più della famiglia di origine, dove ogni laureato può trovare la sua vera vocazione, che sia nel ramo di studi o meno, senza dover accontentarsi del primo lavoro trovato; sogno un mondo dove le le aziende, grandi o piccole che siano, sono obbligate ad assumere chiunque con un salario rispettabile e a dar loro aumenti il più possibile, chi lavora dovrebbe essere sempre motivato ad alzarsi la mattina invece di odiare il posto di lavoro, i suoi colleghi o i suoi capi.
La mia idea di Utopia nasce da un concetto molto semplice ma che vedo, ahimè, irrealizzabile.

Andrea Petronio
Andrea Petronio
Articoli: 1

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *