Vuoi iscriverti alla newsletter e rimanere aggiornato sul concorso?

Divieto di Siesta

Tecnica: China su carta, colorazione digitale

Come la redazione di tapirulan ha giustamente suggerito nel proporre il tema del concorso, la “Siesta è una pausa di riflessione,un momento di raccoglimento… in generale, qualunque cosa stiate facendo, siesta significa smettere un istante, per poi ricominciare più carichi di prima.” Il mondo di oggi però impone sempre più spesso e in misura sempre crescente ritmi produttivi frenetici ed incalzanti, e determina a volte l’impossibilità di fare una pausa,una Siesta appunto. In questo senso ho voluto evidenziare quest’aspetto della tematica, giocando sull’assonanza tra siesta e sosta e sul gioco di parole che ne deriva:accanto agli elementi che tipicamente caratterizzano l’immaginario legato al riposo pomeridiano – il sole, il caldo, l’ombra, il sombrero – ho voluto rappresentare un pasciuto sudamericano che riposa tranquillo ai piedi di un cartello di divieto di sosta, come a rompere quel divieto e riappropiarsi del proprio tempo, sullo sfondo di un paesaggio surreale e forse un po’ inquietante, come indecifrabili e tortuosi sono alcuni aspetti del mondo che ci circonda.

Federico Mazzoleni
Federico Mazzoleni
Articoli: 1

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *