Vuoi iscriverti alla newsletter e rimanere aggiornato sul concorso?

Cumilingus nel pianeta delle meraviglie

Tecnica: Vettoriale

“Cumilingus nel pianeta delle meraviglie”

Ripercorrendo lo spazio profondo, Cumilingus – personaggio dei fumetti dell’autrice – soggiorna in quel che è chiamato “Pianeta delle meraviglie”. Trascurrando le dicerie che si raccontano su quel pianeta, alloggia per una notte che diventa ben presto un’ora quando si trova accusato, vittima e truffato da bizzari individui come un losco drago di latta che lo vuole mangiare, oppure dei strani guardiani, che poi non sono altro che viscidi occhi che l’accusano di aver rubato la caramella al bambino del proprietario
del casinò.

E qui c’è ancora un’altra diceria in cui dicono che il bambino in realtà sia un avanzo del Mac Donald e il proprietario, invaghitosi dell’avanzo, l’abbia tenuto con sé per innondarlo di radiazioni e pubblicità cosi da diventare un tondo e tonto bambino.

Ma in quel pianeta c’è chi di buono vorrebbe farlo! Ma forse è meglio se lasciamo perdere… Tornando alla storia! Cumilingus scappa tempestivamente dal pianeta, inseguito da mille occhioni volante che poi in realtà erano solo quattro, più il drago che voleva mangiarlo, erano in cinque a inseguirlo. Cumilingus ugualmente riuscirà a nuotare ( sfido voi a correre in assenza di gravità! ) e a mettersi in salvo! Ora, di questa storia se ne sentiranno storie su storie tipo che Cumilingus sia stato davvero mangiato dal drago oppure che Cumilingus non abbia mangiato il drago ma il bambino ma la verità è che ora Cumilingus diffida l’autrice perché dice che è colpa sua se si è trovato disegnato là! ROBA DA MATTI!

Tiziana D'urso
Tiziana D'urso
Articoli: 1

12 commenti

  1. Davvero complimenti all’autrice per la grande fantasia e soprattutto per i bellissimi disegni 🙂
    In bocca al lupo!!

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *