col mio doppio


Autore
Percy bertolini

Il mio Ciao

Ho conosciuto il mio doppio. Si chiama Parte Sinistra. Gli ho voluto bene, poi abbiamo litigato.
ora quando l* incontro non so mai se salutarl*. Aspetto il suo sguardo per accennare un ciao, “salutami prima tu che io mi vergogno”. Quando mi guarda devo fare presto, il suo sguardo dura poco più che una frazione di secondo, è in quel momento che l* devo salutare. Altrimenti non mi vedrà. Penserà che io sia nella mia parte destra…distante. E se, anche vedendomi, dovesse non ricambiare?


Technic
china su carta e applicazioni digitali
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *