Vuoi iscriverti alla newsletter e rimanere aggiornato sul concorso?

Buffet di benvenuto!

Tecnica: Olio, penna e finitiva Damar su foglio F4 liscio

In mezzo a tante stelle sparse per l’universo un puntino luminoso e verde incuriosisce Carletto il giovane esploratore spaziale, così, dirigendosi verso quel pianetino insieme al suo cane Bibbo decide di atterrarvi.
Gli strani abitanti del luogo sono solo tre, ed hanno deciso di dare il benvenuto a: “quell’essere con strani tentacoli e a quella cosina con muso e orecchie lunghe,
chiusi dentro una bolla trasparente!”.
Il banchetto, offerto dai tre alieni, è senza dubbio il cibo più buono che abbiano messo nel piatto, ma, Carletto non si lascia trascinare facilmente da Bibbo che, senza pensarci troppo gli mette sotto il naso un bel pezzo di….di….?!? Mah.
Meglio mettere in bocca senza pensarci due volte per non offendere la cortesia di quegli “strani esseri”!

Cristina Guggeri
Cristina Guggeri
Articoli: 4

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *