Vuoi iscriverti alla newsletter e rimanere aggiornato sul concorso?

Argent de poche

Tecnica: Inchiostro di china su carta, carta velina, carta da lucido

La sfrenata corsa dei ragazzi all’uscita dalla scuola per le vie e le scalinate di Thiers: così inizia l’Argent de poche di Truffaut, la sua opera più integralmente dedicata all’infanzia, la sua pellicola più preziosa. “Tutto quello che un bambino fa sullo schermo sembra che lo faccia per la prima volta. Girare con bambini è una grande tentazione prima, un grande panico durante e un’immensa soddisfazione dopo. In ogni caso è sempre il bambino la cosa migliore che c’è sullo schermo”.

MONICA PESENTE
MONICA PESENTE
Articoli: 3

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *